Studium Progetti

Acustica architettonica - Progetto per il nuovo ospedale di Gualdo Tadino-Gubbio

Progetto per il nuovo ospedale di Gualdo Tadino-Gubbio Progetto per il nuovo ospedale di Gualdo Tadino-Gubbio Progetto per il nuovo ospedale di Gualdo Tadino-Gubbio Progetto per il nuovo ospedale di Gualdo Tadino-Gubbio Progetto per il nuovo ospedale di Gualdo Tadino-Gubbio Progetto per il nuovo ospedale di Gualdo Tadino-Gubbio
Ubicazione: Gubbio (Pg)
Data: 2005-2008
Stato realizzazione: Realizzato

L’idea di realizzare il progetto nasce nel 2001 per volontà dell’architetto Renzo Piano, nella veste di Ambasciatore Unesco per le Aree Urbane, e del Ministro all’epoca in carica Veronesi. L’intervento è stato coordinato per la parte architettonica da Lamberto Rossi (autore anche del successivo meta-progetto pilota), e per la parte sanitaria da Maurizio Mauri, coadiuvati da Andrea Bambini (progetto funzionale) e ultimato nel 2008.

All'interno di questa particolare struttura doveva essere realizzato uno spazio destinato agli incontri tra gli operatori dell'ospedale, alle conferenze pubbliche e private, alle riunioni tecniche: si trattava quindi di realizzare un auditorium/sala conferenze che fosse all'avanguardia dal punto di vista tecnologico e multimediale.

La progettazione acustica è stata elaborata durante la fase di cantiere, cioè durante la realizzazione dell'opera. Essa si è sviluppata attraverso una serie di simulazioni acustiche che hanno portato alla scelta dei materiali da impiegare. In particolare attraverso le simulazioni sono state definite le caratteristiche delle pareti laterali e della parete di fondo (realizzata con pannelli in MDF fonoassorbenti) e le caratteristiche delle sedute della sala.

L'attività di consulenza è stata svolta in affiancamento all'ufficio di direzione lavori coordinato dall'arch. Lamberto Rossi.

L'intervento è stato completato e ora l'ospedale è in piena attività.

- Ritorna all'elenco dei progetti -